Richiedi informazioni

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Sito protetto da Google reCAPTCHA.Privacy Policy Termini di servizio

Avere un profilo Instagram attivo per il tuo ristorante è sicuramente necessario se non essenziale per promuovere la tua attività online.
È uno strumento che ti aiuta a raccontare l’essenza del tuo ristorante, la storia, cosa c’è dietro i tuoi piatti, la cura con cui scegli i tuoi prodotti ecc.
Nella maggior parte dei casi, chi cerca un buon ristorante per una cena, controlla prima di prenotare, come si presenta il locale sui profili social, se i piatti sono invitanti, che particolarità ha e come si presenta la location. Bisogna cogliere quindi l’occasione e considerare questo social come una risorsa per pubblicizzare il tuo ristorante.
Proprio per questo, Instagram è diventato un fedele alleato nel marketing strategico online e gli utenti sono tutti dei potenziali clienti.

Perché su Instagram

Raccontarti su Instagram, ti permette di creare un contatto diretto e una relazione con gli utenti, che possono diventare tuoi potenziali clienti.
Ciò che gli utenti cercano, non è solo un’immagine di ciò che viene cucinato, ma soprattutto un’esperienza completa che possa soddisfarli.
Quindi, non ti limitare a scattare solo foto di piatti, ma cerca di spaziare e presentare il tuo locale a 360 grandi.
Per esempio, hai prodotti con una determinata provenienza nazionale? Potresti raccontare il perché scegli proprio quel tipo di ingrediente.
Hai una location caratteristica in mezzo alle colline o al mare? Mostra i luoghi e la vista che le persone possono godere del tuo locale.
Non tralasciare tutti gli strumenti che Instagram mette a disposizione, non esistono solo i post.
Ad esempio, Crea IG stories con contenuti velocemente fruibili, fai sondaggi o box di domande, cerca di coinvolgere ed interagire con il tuo pubblico.

instagram-social-rinaldina

Organizzare piano editoriale

Dopo che hai pensato a dei contenuti creativi che descrivono le caratteristiche del tuo locale, bisogna organizzare la pubblicazione di questi contenuti su instagram.
Ovviamente non si può seguire un ordine casuale, ma suddividere dettagliatamente i post nei vari giorni del mese, così da vedere cosa andrà online sui social e avere un quadro generale dei contenuti.
Se vuoi saperne di più sul piano editoriale, ne abbiamo parlato più approfonditamente qui

Cosa non fare

Utilizzare sempre le stesse immagini: puoi creare un layout ricorrente così da rendere i tuoi post riconoscibili al primo sguardo e sottolineare la tua identità.

  • Utilizzare sempre le stesse immagini: puoi creare un layout ricorrente così da rendere i tuoi post riconoscibili al primo sguardo e sottolineare la tua identità.
  • Non descriverti per come non sei: le persone voglio la verità. Per evitare di avere delle brutte risposte da parte dei clienti che hanno visitato il tuo profilo, non raccontarvi diversamente da come sei. Non dire che sei un ristorante senza glutine se poi puoi presentare solo un piatto per celiaci o che i tuoi prodotti sono tutti a km zero se non è vero.
  • Evita di esagerare con gli hashtag, metterne troppi è come non metterne nessuno. Scegli quelli più adatti per te.
  • Non parlare sempre delle stesse cose: differenzia gli argomenti e ciò che mostri al tuo pubblico (ti può aiutare in questo il piano editoriale)

Qualche consiglio per dei contenuti efficaci

  • Orario di pubblicazione: ci sono strumenti che in generale possono indicarti quali fasce orarie sono le più frequentate dagli utenti.
    La pratica migliore è controllare nelle statistiche questi orari e pianificare le pubblicazioni dei post proprio in questi orari.
  • Decidi quali profili seguire, perché servono i follower giusti per il tuo ristorante, non tutti gli utenti che puoi raggiungere.
  • Tieni a mente che le persone guardano Instagram dal telefono, quindi scattano foto non troppo dettagliate, ma che si possono vedere bene dallo schermo dello smartphone.
  • Fai sempre attenzione al momento che stai passando: cogli l’occasione per dei contenuti di tendenza in base ai giorni o alle festività speciali.
    Per esempio il pasta day sfruttando e cavalcando l’onda della tendenza.
  • Crea un feed ordinato e coerente: nessuno degli utenti avrebbe fiducia guardando un feed caotico. Scegli delle linee guida da seguire per quanto riguarda i colori e le inquadrature, così che il tuo feed sia nel complesso pulito e armonico.
  • Geolocalizzare ogni foto, così che le persone che fanno ricerche per una determinata area su instagram possano trovare il tuo locale. Questo ti permetterà di avere molta visibilità e far conoscere il ristorante.

Conclusioni

Instagram è il social network per eccellenza se si parla di ristorazione ed è divenuto negli anni uno degli strumenti di marketing online più usato.
Imparare ad utilizzarlo in modo professionale per la promozione della tua attività può fare la differenza, darà una grande spinta alla reputazione e la visibilità del tuo ristorante.
Spero che questo articolo sia stato utile!

Se vuoi un aiuto nella gestione dei social del tuo ristorante, contattaci!